Vai al contenuto principale

Il Master sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di iscritti, pari a 17 studenti. Ne saranno ammessi fino ad un massimo di 30.
La durata del Master è di 12 mesi e si svolgerà secondo l'anno solare. Le lezioni avranno pertanto inizio entro il mese di gennaio e, compatibilmente con la generale situazione sanitaria determinata dalla pandemia da COVID-19, si svolgeranno in presenza.

Sono requisiti indispensabili per poter accedere al Master:

  1. il possesso di una laurea triennale, specialistica o del vecchio ordinamento, di qualunque classe. È possibile accedere anche con titoli universitari stranieri, previa dichiarazione di equipollenza;
  2. il superamento del processo di selezione.

Il Comitato Scientifico si riserva di valutare l'ammissione di candidati in possesso di altre tipologie di laurea, previo superamento del processo di selezione.

Una volta concluse le procedure di preiscrizione, i candidati dovranno sostenere un colloquio motivazionale.
I colloqui si svolgeranno presso le strutture del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne, secondo tempi e modi che saranno comunicati ai candidati nelle settimane precedenti il loro svolgimento.

Il colloquio sarà condotto da una commissione esaminatrice, composta da tre membri designati dal Comitato Scientifico del Master, che analizzerà il curriculum vitae et studiorum dei candidati e ne valuterà attitudini e motivazioni. Il colloquio non è pertanto selettivo, a meno che si superi il numero massimo di studenti iscrivibili.

I candidati dovranno presentarsi muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità e un curriculum vitae et studiorum in formato Europass.

Al termine del colloquio, la commissione provvederà alla pubblicazione, con i consueti canali di Ateneo, dei nominativi dei candidati ammessi.
Per l'iscrizione al colloquio seguire le istruzioni sul sito di Ateneo alla pagina dedicata

Ultimo aggiornamento: 15/09/2020 23:11
Non cliccare qui!